Politica

Il Municipio X ritira lo spot su Ostia e le capocciate

roberto spada capocciata 1

Il MoVimento 5 Stelle ha delle idee, ma se non vi piacciono ne ha delle altre. E ne è un esempio plastico Giuliana Di Pillo, presidente del X Municipio di Ostia che ieri ha passato la giornata a difendere lo spot con la capocciata parlando di strumentalizzazioni da parte dell’opposizione.

Il Municipio X ritira lo spot su Ostia e le capocciate

“Non avevamo alcuna intenzione di sminuire un episodio gravissimo verificatosi sul nostro territorio, né tanto meno quanto subito dalla vittima dell’aggressione – spiegava ieri la Di Pillo in una nota -. Piuttosto, ribaltare l’immagine negativa emersa a livello nazionale e mettere in evidenza quanto di buono si sta tentando di fare da parte di questa Amministrazione; di quanto impegno ogni giorno mettiamo per rilanciare il nome di Ostia e del suo immenso territorio nel quale risiedono brave persone. Le stesse che meritano di vedere il nome del loro quartiere citato non solo per fatti negativi ma anche per eventi e situazioni positive”.

E infatti proprio oggi la stessa Di Pillo annuncia il ritiro dello spot:  “Provvederemo già da questa mattina a ritirare lo spot radiofonico sugli eventi estivi. Non era minimamente nelle nostre intenzioni ledere l’immagine del nostro territorio, in quanto è sotto gli occhi di tutti l’impegno di questa amministrazione nel rivalutarlo”.E infine: “Abbiamo sempre condannato qualsiasi forma di violenza, come del resto abbiamo espresso solidarietà e vicinanza al giornalista di Nemo, Daniele Piervincenzi per il vile gesto di cui è stato vittima, solidarietà e vicinanza che oggi come amministrazione riconfermiamo – continua -. Abbiamo a cuore questo territorio e lo dimostriamo giorno per giorno e ci stupisce l’indignazione di quella politica che solleva proteste cavalcando strumentalmente lo spot radiofonico sugli eventi estivi, quando proprio quel tipo di gestione amministrativa negli anni ha portato al Commissariamento del municipio”. Tanto rumore per nulla.

Leggi sull’argomento: «Vieni a Ostia, ti dò una capocciata»: lo spot del Comune che ricorda le imprese di Spada