Attualità

Norad Tracks Santa: Trump spiega al bimbo che Babbo Natale non esiste

Rispondendo a un bambino di nome Coleman, ha chiesto: “Credi ancora a Babbo Natale”, ha ascoltato un attimo la risposta dall’altra parte della cornetta, prima di aggiungere “perché a 7 anni, è marginale, giusto?”

norad tracks santa trump impeachment

Il presidente americano, Donald Trump, durante le tradizionali telefonate della vigilia di Natale ha detto a un bambino di 7 anni che “alla sua età è marginale credere ancora a Babbo Natale“. Il capo della Casa Bianca e la first lady, Melania Trump, hanno risposto alle curiosità dei piccoli che volevano sapere a che punto fosse Babbo Natale nel suo viaggio con i regali.

Trump, rispondendo a un bambino di nome Coleman, ha chiesto: “Credi ancora a Babbo Natale”, ha ascoltato un attimo la risposta dall’altra parte della cornetta, prima di aggiungere “perché a 7 anni, è marginale, giusto?”. La telefonata è terminata con una risata del presidente che ha detto al piccolo “ti diverti?”. Il programma Norad Tracks Santa è diventato una tradizione della vigilia di Natale dopo che un bambino erroneamente telefonò al precursore del Comando di difesa aerospaziale nordamericano nel 1955 chiedendo di parlare con Babbo Natale. Il programma non è stato toccato dallo shutdown: è gestito da volontari alla base dell’aeronautica militare di Peterson, in Colorado, utilizzando fondi pre-approvati.

Leggi sull’argomento: Buon Natale dalla monnezza di Roma