Opinioni

E nel PD volano stracci… e soldi

Francesco Boccia, onorevole del Partito Democratico, ex lettiano con il dente avvelenato nei confronti dei renziani e presidente della Commissione Bilancio alla Camera, litiga con il tesoriere del suo partito Francesco Bonifazi su Twitter che lo accusa di non versare soldi ai democratici. Mafia Capitale sta evidentemente dando alla testa di molti. Comincia l’onorevole del Partito Democratico che dice alla trasmissione Omnibus che se il PD ha preso soldi da Buzzi deve restituirli o ridarli al Comune di Roma. Bonifazi sceglie Twitter per rispondergli pubblicamente:


E a quel punto arriva una controreplica di Boccia in cui si parla di trentamila euro dati al partito:


La foto dello scambio su Twitter:
bonifazi boccia trentamila euro pd