Attualità

Il muro tra Italia e Slovenia (costa due miliardi)

La proposta del governatore leghista del Friuli, Massimiliano Fedriga, di costruire un muro di 243 chilometri tra Italia e Slovenia per impedire così l’ingresso dei migranti clandestini costerebbe appena due miliardi di euro

massimiliano fedriga lega

È tempo di muri, o meglio è tempo di annunci di muri che poi non vengono più tirati su: per questo la Lega pensa a erigere un muro tra Italia e Slovenia.  La proposta del governatore leghista del Friuli, Massimiliano Fedriga, di costruire un muro di 243 chilometri tra Italia e Slovenia per impedire così l’ingresso dei migranti clandestini costerebbe appena due miliardi di euro. Sulla falsariga di un altro esempio oltre a quello di The Donald: il 2 maggio Salvini era andato ad omaggiare il muro fatto erigere dal premier ungherese Viktor Orban lungo la frontiera con la Serbia. E tutto quel filo spinato l’aveva osservato dall’alto, sorvolando il territorio con l’elicottero.

italia slovenia muro 2 miliardi
Il muro tra Italia e Slovenia (La Repubblica, 1 luglio 2019)

C’è però un problema: il costo. Spiega Repubblica:

«Salvini gioca col muro con la Slovenia», ha twittato l’ex premier Paolo Gentiloni. «Una bischerata» l’ha definita l’altro ex premier, Enrico Letta. Il verde Angelo Bonelli ha calcolato che il muro verrebbe a costare 2 miliardi di euro. E mister Spending review Carlo Cottarelli ha saggiamente suggerito di spendere quei soldi per sistemare le buche di Roma, e che è costato un incidente alla showgirl «più amata dagli italiani» Lorella Cuccarini, schiantatasi faccia a terra a causa di una voragine.

Ma Salvini ha già pronta una soluzione: farlo pagare ai messicani.

Leggi anche: Alitalia e il rischio che le Ferrovie dello Stato si prendano tutto