Uncategorized

«La monnezza è dappertutto tranne che a casa della Raggi»

casa raggi monnezza 1

Nelle more dell’emergenza rifiuti che non esiste, Il Tempo oggi rinfocola una polemica secolare sulla monnezza e le case dei sindaci di Roma. Come da tradizione dai tempi di Ugo Vetere, infatti, la zona dove abita il primo cittadino, che oggi è Virginia Raggi, tende a essere “leggermente” più pulita rispetto al resto della città. La tradizione si ripete a Ottavia, dove abitano sia la sindaca che l’ex marito. Susanna Novelli sul quotidiano spiega che «Nel quartiere Ottavia, a nord della Capitale, ci sono un paio di strade che ricordano un cantone svizzero. Personale Ama che passa regolarmente, bidoncini puliti e svuotati fuori al portone, strada quasi “luccicante”».
casa raggi monnezza
casa raggi monnezza 1
Ma da via Casal del Marmo a via della Stazione Ottavia invece la situazione è molto differente: sacchetti di rifiuti che giacciono per strada, accanto magari ai cassonetti che non vengono svuotati da un po’. Insomma, l’AMA è al centro di una scena (e una polemica) annosa che coinvolge molte zone della Capitale d’Italia dopo la sovrapproduzione di rifiuti registrata durante le feste e la cronica difficoltà nello smaltirla per l’assenza di impianti. Niente di nuovo sul fronte: va avanti così da secoli (e da sindaci) fa.

Leggi sull’argomento: Le bugie della Giunta Raggi sui rifiuti in Abruzzo