Economia

Moneta scritturale: quelli che si creano gli euro da soli

Vuoi anche tu creare euro come già fanno gli illuminati? Non c’è niente di più semplice da fare. È sufficiente mandare una mail (meglio se una PEC) al vostro creditore per comunicargli la creazione di un determinato quantitativo di moneta scritturale. In pratica un privato cittadino “crea” con un semplice atto individuale tutti la moneta che gli serve per pagare i debiti. Ad esempio: dovete pagare il mutuo e non avete soldi? Mandate il modulo di creazione del quantitativo necessario di moneta scritturale alla banca e il gioco è fatto.

Vuoi creare euro dal nulla? Chiedimi come!

L’idea è venuta in mente ad alcuni esperti di Signoraggio bancario osservando i procedimenti con i quali le banche centrali creano la moneta. L’obiettivo è quello di raggiungere una sovranità monetaria individuale. Siamo dalle parti di quelli che credono alla truffa di Italia SPA e che si proclamano sovrani individuali e che ovviamente devono battere moneta. Il tutto senza nemmeno dover uscire dall’euro. Ovviamente chi propone questo sistema fittizio di creazione di valuta precisa che si tratta di un “lavoro sperimentale e ipotetico”. Un modo per non doversi assumere le responsabilità del caso. Nonostante si tratti di un esperimento Marco Della Luna illustra il funzionamento del sistema che consente di pagare gratis creando euro.

moneta scritturale euro - 2
fonte: http://marcodellaluna.info/sito/2016/10/09/pagare-gratis-creando-euro/

È davvero semplicissimo, e la cosa più bella è che il creditore non può nemmeno rifiutarsi di accettare la moneta scritturale come pagamento per estinguere il debito.
moneta scritturale euro - 3
C’è addirittura un catasto monetario europeo, un registro che tiene traccia della creazione della versione immateriale dell’Euro. L’Anagrafe Euro Scritturale contabilizza la creazione degli Euro D.O.C.G. tutti gli altri non hanno valore.
moneta scritturale euro - 4
Come si fa a fare l’iscrizione della moneta scritturale creata all’Anagrafe? Bisogna inviare una copia della PEC al “Catasto Monetario”. E l’iscrizione al Catasto avviene solo se si fa una donazione dell’1 per mille (di cosa?) sulla Postepay di Marco Saba. Chissà perché lui vuole euro veri e non moneta scritturale. Non posso pagare con moneta scritturale l’assistenza?
moneta scritturale euro - 6
 
La pagina Facebook Moneta Nostra – ideata da Marco Saba noto signoraggista –  spiega invece come utilizzare il modulo per pagare “creando Eur come già fanno gli illuminati”. Con tanto di foto di bonifici andati a buon fine grazie al ricorso alla moneta scritturale.
moneta scritturale euro - 1
Se non vuoi morire di debito allora usa “Moneta Nostra”, perché anche tu puoi creare moneta dal nulla come fanno i banchieri. Questo perché effettivamente le banche sono abilitate per legge a utilizzare la moneta scritturale. Ma perché i cittadini non possono farlo?

La risposta della Banca d’Italia

Questa volta a sbufalare la teoria della creazione autonoma di moneta scritturale è intervenuta direttamente la Banca d’Italia. Bankitalia ha infatti pubblicato una nota dove precisa ai banchieri di sé stessi che l’unica forma di moneta legale è la moneta emessa dalla Banca Centrale Europea (BCE). La prestazione dei servizi di pagamento, attraverso moneta scritturale – spiega la Banca d’Italia –  è un’attività consentita per legge esclusivamente ai soggetti abilitati, quali banche, istituti di moneta elettronica, istituti di pagamento.

moneta scritturale euro - 5
Fonte: http://www.bancaditalia.it/compiti/vigilanza/avvisi-pub/creazione-moneta-scritturale/creazione-moneta-scritturale-avviso-pubblico.pdf

Bankitalia oltre ad invitare i cittadini a non ricorrere a tali forme di “estinzione” del debito comunica che valuterà la possibilità iniziative legali contro coloro che promuovono la teoria della moneta scritturale sovrana. Insomma non solo la moneta scritturale emessa dai privati cittadini non ha alcun valore (e fin qua ci siamo) ma certe teorie potrebbero avere “effetti destabilizzanti nei confronti dell’ordine pubblico economico”.