Opinioni

Monchi annuncia la pensione per Totti

Ramon Rodríguez Verdejo, meglio conosciuto come Monchi, ha svolto oggi la sua prima conferenza stampa di presentazione come direttore sportivo dell’A.S. Roma. E ha annunciato la pensione per Francesco Totti, che quest’anno è in scadenza di contratto ma non aveva ancora fatto sapere nulla riguardo le sue intenzioni sul futuro. “So che Francesco ha un accordo col club per diventare dirigente dopo questo suo ultimo anno da calciatore”, ha detto Monchi in conferenza stampa. “Ma io voglio guardare avanti, e chiedo che Francesco sia il più possibile vicino a me per imparare cosa è la Roma, lui è la Roma. Con De Rossi la voglia e l’interesse reciproco è il medesimo, ovvero continuare insieme. Dovremmo quindi essere particolarmente imbranati per non riuscire a trovare accordo”.

Il direttore sportivo quindi chiude la porta a un nuovo rinnovo del contratto con la A.S. Roma per il Capitano. E segnala che ha bisogno di Totti “al suo fianco”, ovvero con il contratto da dirigente che la A.S. Roma ha già presentato al giocatore ma che Totti non aveva ancora voluto firmare, avendo ancora voglia di campo. Nella conferenza stampa di presentazione, però, Monchi è stato sufficientemente chiaro: nella rosa giallorossa dei giocatori tra cui il tecnico deve scegliere chi mandare in campo, in panchina e in tribuna per Totti non c’è più spazio.