Opinioni

Meteorologia per depressi

Parlare del meteo è stupido. Potrebbero darsi accumuli di aria fredda sulla Liguria i quali, venendo in contatto con un fronte continentale più caldo, saranno in grado di scatenare precipitazioni piovose fin sull’Alessandrino; ma a voi, di preciso, cosa volete che cambi? Per la pioggia, avete ombrelli; per quella pioggia più fitta, fredda e sottile, quella che tagliuzza l’anima, beh, per questo non esiste copertura e non vale neanche restare a casa.
meteorologia
Il Tirreno centromeridionale sarà caratterizzato da grande instabilità, con furioso rincorrersi tra sole e nuvole e occasionali acquazzoni. Tutto il contrario di quella cappa nera che ristagna da sempre su di voi e vi impedisce di dichiararvi con la persona che amate, di fare bella figura al lavoro, di ottenere il rispetto dei vostri familiari e, in ultima analisi, di farvi conoscere e apprezzare per ciò che siete, e non per la maschera che la melancolia vi costringe a indossare.
Le isole maggiori saranno soleggiate e voi no. Sull’Appennino meridionale, a quote elevate, sono attese precipitazioni nevose. Bella la neve, eh? Quanta serenità porta! Quante piaghe sembra saper medicare, con la sua mano pallida e lieve! Ma, per quel che vi concerne, è già sciolta e scorre per le vie in rivoli sporchi e fangosi, inzaccherando gli stivali dei forestali.
L’Adriatico settentrionale vedrà il ritorno della bora, che spazzerà le nuvole e riporterà cieli tersi e belle giornate. E voi piangerete di nascosto, chini sulla scrivania, mentre fuori gli uccelli cantano e nel vostro cuore la primavera è lontana un’eternità.
Foto da Ilfont