Politica

Crozza e l'esilarante imitazione di Giorgia Meloni: "Ora che staccano il gas me tocca da governà" | VIDEO

@Asia Buconi|

maurizio crozza

Le geniali e mai scontate imitazioni di Maurizio Crozza non potevano non coinvolgere la leader più discussa di questa campagna elettorale, Giorgia Meloni, che forse non diventerà uno dei personaggi di punta del comico, ma che ha fatto comunque molto sorridere. Uno sketch, quello pubblicato da Crozza, che potrebbe essere definito un “assaggino” in vista di una futura leadership della presidente di Fratelli d’Italia. Meloni è stata così scimmiottata dal comico che ne ha sottolineato l’evidente accento romano:

Bonasera…cinque, quattro, tre, com’è che sto nei sondaggi? Sto alta e che ca**o…no, è che io cerco de fa la pacata, la statista, ma so della Garbatella, la vena esce eh eh. Dico, ora che ce staccano il gas me tocca da governà…come ne esco? Oh, oh, oh, c’è sempre il problema che potrei essere fascista, quelli che mi additano, “potrei”. Ah non è più un problema? Mo che staccano il gas non è più un problema essere fascisti. No dico, perché tutta l’Italia non se butta su Calenda, che è pacato, è statista, è pariolino…è pure più a destra di me. Italiani votate Calenda! Poi quando torna il gas, torno io.

E ad accompagnare il video, un’esilarante descrizione: “Ciao bro, sciallatevi con la Meloni, ci sta. Scusate lo slang, volevo sembrare ‘un ventennio'”.

La satira di Maurizio Crozza torna in tv il 23 settembre, a due giorni dalle elezioni

L’inconfondibile satira di Maurizio Crozza tornerà in tv il 23 settembre, a due giorni dalle elezioni politiche, e già da adesso molti si interrogano su come il comico potrebbe prendere la salita a palazzo Chigi di Giorgia Meloni. Le prevendite per assistere dal vivo alla nuova stagione di “Fratelli di Crozza” (in vendita su Ticket One) sono acquistabili già dal 26 agosto, mentre in tv lo show andrà in onda in prima serata sul NOVE e in streaming su discovery+. Quest’anno l’obiettivo è almeno quello di uguagliare gli ottimi risultati della scorsa stagione, che registrò picchi d’ascolto di oltre 1,6 milioni di telespettatori e il 6,9% di share.