Opinioni

Matteo Bassetti e la mascherina sotto sopra

A volte un’immagine vale più di tante parole: su Instagram Matteo Bassetti ha pubblicato un messaggio che invita a rispettare alcune regole per non intasare gli ospedali e per contrastare l’avanzata della seconda ondata di COVID-19: “Noi sanitari stiamo facendo la nostra parte negli ospedali. Il lavoro è tanto e duro qui nelle nostre corsie, ma abbiano grandi soddisfazioni con le nostre cure. Anche i cittadini però devono fare la loro parte. Tutti. Rispettando le regole e il prossimo. Come? Se sintomi compatibili con Covid-19 Contattando il proprio medico e pretendendo di essere visitati a casa, stando a casa se non si hanno sintomi compatibili con un ricovero ospedaliero, evitando di richiedere o di eseguire il tampone se non appropriato e prescritto da un medico, evitando di fare scorta di farmaci (nell’idea che prima o poi possano servire). Solo remando tutti insieme dalla stessa parte ce la faremo. Uniti si vince.” Parole condivisibili anche se Bassetti in agosto parlava di carica virale del Coronavirus “in diminuzione”. Peccato che all’appello sia stata accompagnata una foto che lo mostra con la mascherina sottosopra:

matteo bassetti mascherina sotto sopra

Sicuramente una svista, ma magari per essere autorevoli conta anche non fare errori di questo genere.

Leggi anche: E Burioni spiega al “virologo” Salvini che le cure che propone per COVID-19 non funzionano

Mario Neri

Mario Neri è uno pseudonimo. La foto di Cattivik che usa come immagine del profilo lo rappresenta pienamente