Opinioni

La figuraccia di Lucia Borgonzoni che perde il “sondaggio” con Bonaccini sulla sua pagina FB

Lucia Borgonzoni ha pubblicato ieri un “sondaggio” sulla sua pagina facebook invitando i fans a scegliere tra due coppie, quella formata da lei e Matteo Salvini e quella formata da Stefano Bonaccini e Nicola Zingaretti.

stefano bonaccini lucia borgonzoni sondaggio pagina

Il voto da indicare era grrr per Bonaccini-Zingaretti (indicati come “passato”) e mipiace per Borgonzoni-Salvini (indicati come “futuro”). Ebbene, il risultato è stato piuttosto netto:

sondaggio lucia borgonzoni

Cosa è successo? Sempre la stessa cosa: il passaparola dei “nemici” della povera Lucia è stato più forte di quello dei fans della pagina della candidata alla presidenza della Lega in Emilia-Romagna. E così la Borgonzoni si è dovuta sorbire insieme la sconfitta e gli sfottò in pagina: c’è chi pensa che questo tipo di “sondaggi” serva soprattutto agli admin della pagina per renderla più attiva rispetto alle altre ed avere una maggiore penetrazione. Ma che tutto ciò poi abbia una vera influenza sul voto è discutibile, visto che vengono “convocate” a votare persone che evidentemente non la pensano come il gestore della pagina e, soprattutto, si vota soltanto in Emilia-Romagna e non anche nel resto d’Italia. Di certo le perculate successive non aiutano a fare una gran figura ai clamorosi strateghi che gestiscono, per compensi sontuosi, queste risorse. Ma ognuno butta i soldi come vuole.

Leggi anche: Il sindaco leghista che è passato con Bonaccini