Opinioni

L'Annunziata furiosa per colpa di Renzi

“Matteo Renzi, ex Presidente del Consiglio, è stato invitato regolarmente a In Mezz’ora dopo il 4 dicembre. Non ha mai accettato. Abbiamo copia di questi inviti. In occasione delle primarie è stato poi invitato a un confronto con gli altri due candidati. Ha rifiutato il confronto, accettando invece una intervista individuale per domenica 23 aprile. L’intervista è stata cancellata oggi, senza nessuna spiegazione”. Lo afferma Lucia Annunziata in un comunicato nel quale sembra davvero arrabbiata e in cui aggiunge: “È ovviamente prerogativa di ognuno scegliere quando e a chi rilasciare interviste. È altrettanto ovvia la nostra necessità di chiarire in anticipo ogni polemica sulla disparità di trattamento dei candidati”.
lucia annunziata matteo renzi
In questi giorni Andrea Orlando e Michele Emiliano avevano chiesto a Renzi altri confronti televisivi oltre a quello già programmato su Sky del 26 aprile. «Non casco nel tentativo di buttarla in rissa, i miei rivali non sono nel Pd», ha detto però l’ex premier a Night Tabloid spegnendo le speranze dei due. Ora arriva anche il no a Lucia Annunziata.
Matteo Renzi, parlando con i giornalisti dopo la registrazione di Night Tabloid ha replicato a Luicia Annunziata smentendo la sua partecipazione: “Voglio bene a Lucia ma non le avevo mai dato disponibilità per il 23. Ci ho provato ma per domenica non ci riesco. Ci andrà Richetti”. E l’Annunziata ha confermato quando denunciato:  ”Abbiamo la conferma scritta dell’accettazione da parte di Matteo Renzi. Nessuno si sarebbe avventurato in una denuncia del genere senza prove”