Opinioni

«L'Isis arriva con gli immigrati che sbarcano»

Mettiamo che siate un politico che vuole raccattare voti indicando come nemico immaginario gli immigrati. Mettiamo che ci sia l’ISIS che «minaccia Roma», secondo qualche giornale. Riuscireste ad unire i puntini per cercare un collegamento tra le due cose? No, certo, perché siete un politico che vuole raccattare voti, ma non intende coprirsi di ridicolo. Invece Giorgia Meloni, che è stata ministro della Gioventù nel governo Berlusconi, non ha certo paura di queste sciocchezze.
giorgia meloni isis
E comunque ha ragione quello del primo commento. Ci vorrebbe il duce per insegnare a certi politici che c’è un limite a tutto.

Leggi sull’argomento: Matteo Salvini vuole morire per Daniza (cit.)