Opinioni

La “delicatezza” di Libero che chiama mulatta Kamala Harris

A Libero hanno deciso che non la mandano proprio giù la vittoria di Biden e della sua vice, la prima donna, Kamala Harris. E così, non avendo migliori argomentazioni utilizzano un termine tanto desueto quanto razzista per definire la prima afroamericana arrivata alla vicepresidenza degli Stati Uniti: “mulatta”:

 

giornale kamala harris mulatta

Oltretutto il termine non è solo odioso ma anche sbagliato. A voler fare i pignoli Kamala Harris ha la mamma indiana e il papà giamaicano. Non rientra quindi nella definizione data da Libero.