La macchina del funky

La lettera di Beppe Grillo al Fatto

beppe grillo ius europeum - 2

Dopo le voci che annunciavano un distacco tra Beppe Grillo e la Casaleggio Associati per quanto riguarda la gestione del blog e chi annunciava anche un suo disimpegno dal MoVimento 5 Stelle, il Garante Vita Natural Durante scrive una lettera al Fatto Quotidiano per smentire:

I giornalisti sono impegnati a dare un corpo a questa accozzaglia di fantasmi, un partito unico che scommette sull’esasperazione e il disinteresse degli italiani. Ma c’è un problema: il Movimento ha già da tempo designato un candidato con una caratteristica che rappresenta un vero e proprio incubo per questi disperati: è candidabile, un vero e proprio colpo di scena, uno tsunami.
Le persone senza morale tendono a pensare che non la abbiano neppure gli altri, come se la morale non potesse esistere per nessuno: per questa ragione sembra così facile inventarsi e sostenere che anche il movimento si stia dividendo. Lo fanno sostenendo che io lo voglio abbandonare – lasciare. Per me lasciare il Movimento sarebbe come per un jazzista darsi al liscio. Praticamente mi stanno dando dello scemo: si vota fra meno di due mesi e, dopo oltre 10 anni, mi è girato il boccino così?

lettera beppe grillo fatto

Per fortuna non c’è un aggettivo per descrivere uno che si inventa una stronzata del genere, perché lo userei senza dubbio: mi hanno davvero lasciato a bocca aperta. Questa non è semplicemente la smentita a una grandinata di fake news: questa è l’occasione per mostrarvi come è fatto e come si comporta il sistema “poli tico”-mediatico. Uno stormo di disperati che tentano di far apparire noi come loro.
Si tratta di un compito davvero arduo perché non esiste alcun “loro”, ma soltanto la finanza internazionale che si protegge con il caos. Ore fa qualcuno all’Espresso ha avuto n colpodi genio: “Inventiamo una divisione nel Movimento, tentiamo in tutti i modi di assorbire anche loro in questo caos, forse ho una foto in cui Casaleggio sembr aguardare storto Grillo!”. Ma è anche un po’triste assistere sempre alla stessa formula. Anche se sta per realizzarsi un sogno, io mi vergogno per loro. É difficile riassumere il niente, tranne che per il fatto che non ha mai riempito alcun vuoto.

Leggi sull’argomento: Il garante vita natural durante: come funziona la democrazia diretta da Grillo