Opinioni

Le lacrime di Carlo Tavecchio per l'eliminazione dell'Italia

“La debacle è tecnica, dipende dalla scelta tecnica sbagliata della formazione”. Carlo Tavecchio non trattiene le lacrime a colloquio con le Iene che diffondono sui social un’anticipazione dell’intervista che andrà in onda domani sera. “Si, l’allenatore l’ho scelto io – aggiunge commosso il presidente della Figc, attribuendo la responsabilità del flop azzurro a Ventura – non dormo da quattro giorni. Abbiamo giocato male, con gente alta: dovevamo aggirarli con i piccoletti che invece sono rimasti in panchina”.

L’analisi di Tavecchio è quindi chiara e semplice come soltanto uno al bar dello sport potrebbe fare: è colpa dell’allenatore. Non solo: il presidente della Federcalcio ha anche detto che se trova quello che l’ha scelto gli fa una faccia così.