Opinioni

Le Iene e la storia della truffa per amore in chat

Le Iene hanno mandato in onda ieri un servizio di Veronica Ruggeri in cui si racconta di una donna che ha tradito virtualmente la sua famiglia dilapidando i risparmi di una vita ed indebitandosi per un uomo incontrato in una chat che è riuscito a farsi spedire in tutto ventimila euro. L’uomo ha raccontato di trovarsi nei guai in Nigeria (un classico) di essere vedovo e di avere una figlia. Ovviamente si trattava di una falsa identità e la persona che si nascondeva dietro il falso profilo ha fregato “Anna”, come viene chiamata in trasmissione.

Le Iene però hanno anche chiesto un aiuto ai telespettatori per la donna, attraverso donazioni da effettuare su un conto corrente:

Per aiutarla abbiamo chiesto ad un notaio di aprire un conto corrente.
CREDEM BANCA IBAN: IT59Y0303201615010000003540
Causale: Donazione per conto iene
Al raggiungimento dei 20 Mila euro il notaio chiuderà il conto corrente,
per cui se arriveranno altri bonifici torneranno indietro.
Vi terremo aggiornati su questa pagina.

Ma, com’era facilmente prevedibile, la reazione degli utenti e dei telespettatori non è stata entusiastica. Anzi. C’è chi si lamenta della disparità di trattamento con altri casi:
iene innamorarsi in chat 4
Chi se la prende con la donna che non vuole pagare il suo errore:
iene innamorarsi in chat 3
Chi dice che bisognerebbe aiutare marito e bambina:
iene innamorarsi in chat 2
E chi la mette sul piano squisitamente morale:
iene innamorarsi in chat 1
Ma c’è di più. Perché le modalità della truffa sono talmente stereotipate – qui c’è il racconto di uno dei tanti, troppi casi simili – da lasciar pensare che la truffa possa essere ben più articolata.