Attualità

Lazio Coronavirus: bollettino oggi 20 novembre

L’andamento dei contagi di Coronavirus nel Lazio con i dati del bollettino della Regione di oggi dopo i 2697 positivi e 61 decessi di ieri: 2.667 casi positivi (-30), 41 i decessi (-20) e +421 i guariti

Lazio Coronavirus bollettino oggi 20 novembre

L’andamento dei contagi di Coronavirus nel Lazio con i dati del bollettino della Regione di oggi dopo i 2697 positivi e 61 decessi di ieri: 2.667 casi positivi (-30), 41 i decessi (-20) e +421 i guariti

 

Lazio Coronavirus: bollettino oggi 20 novembre

Nel dettaglio, nella Asl Roma 1 sono 483 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con collegamento familiare o contatto di un caso gia’ noto. Quarantasette sono ricoveri. Si registrano otto decessi di 69, 73, 79, 80, 81, 82, 87 e 87 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 646 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con collegamento familiare o contatto di un caso gia’ noto. Duecentosettantacinque i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano nove decessi di 68, 68, 69, 74, 75, 79, 80, 81 e 82 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 341 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con collegamento familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano cinque decessi di 82, 85, 87, 91 e 99 anni con patologie.  Nella Asl Roma 4 sono 24 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con collegamento familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano tre decessi di 73, 84 e 88 anni con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 292 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con collegamento familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registra un decesso di 61 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 255 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con collegamento familiare o contatto di un caso gia’ noto. Sono undici i casi con collegamento alla Rsa Mater Dei di Ariccia e quattordici i casi con collegamento a casa di riposo Maria Clarac a Monte Porzio Catone. Sono in corso le indagini epidemiologiche. Si registra un decesso di 64 anni con patologie. Nelle province si registrano 626 casi e sono quattordici i decessi nelle ultime 24 ore. Nella Asl di Latina sono 274 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con collegamento familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano sei decessi di 75, 78, 81, 83, 85 e 94 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 188 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso gia’ noto o con collegamento familiare. Si registrano cinque decessi di 46, 64, 75, 76 e 83 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 79 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con collegamento familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registra un decesso di 82 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 85 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con collegamento familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano due decessi di 61 e 84 anni con patologie.

Lazio Coronavirus bollettino oggi 20 novembre 1

 

 

La Capitale “sta reggendo la seconda ondata, l’Rt è a 0.9 quindi sotto 1”. A fare il punto è il direttore sanitario dell’Istituto nazionale per le malattie infettive Spallanzani di Roma, Francesco Vaia. Questo risultato “ci incentiva a fare ancora meglio”, aggiunge. “E’ un lavoro che vede impegnati tutti i medici, dagli ospedali al territorio con le Uscar sul campo”, ricorda Vaia. “Dalla terapie intensive si esce, allo Spallanzani la letalità sfiora l’1% e l’età media dei deceduti allo Spallanzani è 64 anni – sottolinea il direttore – pazienti con diverse malattie concomitanti: dall’ ipertensione al diabete, grandi obesi e con disturbi cardiocircolatori”. “Se continuiamo così possiamo augurarci un Natale sereno ma senza eccessi – rimarca Vaia – Senza però l’ottimismo di maniera del ‘liberi tutti’. Occorre invece proseguire su questa strada con misure chirurgiche che, come vediamo, stanno portando i risultati”.

Leggi anche: Bollettino Coronavirus Italia oggi: i dati della Protezione Civile per il 20 novembre