Fact checking

La storia della pistola che sembra un cellulare

fiumicino convert pistol allarme - 4

Il Messaggero oggi (ma altri giornali nei giorni scorsi) ci avverte dell’allerta all’aeroporto di Fiumicino perché sarebbe in circolazione una pistola dall’aspetto di un cellulare. La nota informativa è stata firmata dal questore Nicolò D’Angelo e mette in guardia gli agenti sulla possibilità che tra i passeggeri ci possa essere qualcuno che porta con sé la temibile Convert Pistol, una pistola che quando è ripiegata è in grado di assumere le dimensioni e la forma di un comune smartphone. Il problema è che quella pistola al momento è ancora un progetto e non è ancora iniziata la produzione.
fiumicino convert pistol allarme - 1
 

La pistola che non c’era

La Convert Pistol è un’arma ideata dalla Ideal Conceal ed è intesa per tutti coloro che hanno quella particolare licenza per le armi che in America si chiama concealed carry o CCW, ovvero quello che in Italia è il porto d’armi vero e proprio che consente di tenere l’arma con sé (non necessariamente una pistola) al di fuori della propria abitazione. In America è molto più facile ottenere una licenza di questo tipo mentre in Italia generalmente chi possiede una pistola ha solo la licenza di detenzione. Ci sono già diverse armi di piccole dimensioni in grado di essere trasportate agevolmente in tasca come ad esempio la Taurus Curve una pistola disegnata per adattarsi ergonomicamente al corpo di chi la trasporta in modo da dare il meno nell’occhio possibile. Perché il trucco di quando si ha il CCW (che ricordiamo è una licenza legittima negli USA) e non far notare la presenza dell’arma.

fiumicino convert pistol allarme - 2
fonte: guns.com

La Talon invece produce da qualche tempo la fondina portafoglio (wallet holster) che consente di passare inosservati semplicemente infilando la pistola in quello che all’apparenza è un portafoglio.

In tutti questi casi però la pistola, se pur piccola o ben mimetizzata mantiene il suo aspetto quindi ad un eventuale controllo in aeroporto salterà subito all’occhio. La particolarità della Convert Pistol è che questa pistola calbrio .380 a doppia canna può essere opportunamente ripiegata in modo da fare assumere la forma di uno smartphone.
fiumicino convert pistol allarme - 3
La famigerata Convert Pistol

Legittima quindi l’apprensione delle forze dell’ordine ma non è giustificata dal fatto che, come precisa l’azienda sul suo sito, l’arma non è ancora entrata in produzione e che probabilmente verrà commercializzata solo a partire da metà 2016. Non è quindi vero, come scrive il Messaggero che l’arma è acquistabile online e facilmente rivenduta sul mercato nero. Il clamore mediatico e la preoccupazione suscitati dall’esistenza della Convert Pistol ha spinto la Ideal Conceal a pubblicare un aggiornamento sulla propria pagina Facebook per spiegare che il loro intento non è quello di fornire un’arma segreta ai criminali ma di aiutare le forze dell’ordine nel loro lavoro quotidiano.

We support law enforcement 100%!! Here is a great post from a Facebook visitor about people fearing this being used…
Posted by IDEAL Conceal – patent pending on Thursday, 3 March 2016