Opinioni

«La Grecia ha deciso: il bitcoin al posto dell'euro»

“Ne abbiamo abbastanza. Adotteremo il Bitcoin. Diventeremo la prima economia al mondo e anche se all’inizio sarà doloroso, la Grecia prospererà nel lungo termine”, secondo il ministro delle finanze ellenico, Yanis Varoufakis. O almeno è quello che sostiene il sito ellenico Greekreporter, con un articolo di retroscena su un meeting segreto tenutosi proprio oggi. Un articolo che si apre con un ritratto di Varoufakis che mostra al mondo un Bitcoin, a corredo del titolo, “Yanis Varoufakis: la Grecia adotterà il Bitcoin”, e che ovviamente è un pesce d’aprile.
grecia varoufakis bitcoin
 
Nel retroscena in questione, Varoufakis avrebbe finito per convincere un dapprima scettico Alexis Tsipras sulla bontà della decisione di lasciare l’euro per la moneta elettronica. Un articolo datato primo aprile, che parla di una riunione segreta tenutasi il primo aprile e poi rilanciato con un “Buon pesce d’aprile a tutti” da Varoufakis stesso sul suo profilo twitter.

Alessandro D'Amato

Il direttore di neXt Quotidiano