Opinioni

La bandiera del PD bruciata al corteo sulla Buona Scuola

– Momenti di tensione, questa mattina a Torino, al corteo studentesco contro ‘La buona scuola’. Alcuni studenti hanno dato vita ad un lancio di uova contro la sede del Miur di corso Vittorio Emanuele e scandito slogan contro il ministro Giannini e il premier Renzi. In piazza Castello è stata invece bruciata una bandiera del Pd, che i manifestanti avevano portato con sé.

bandiera pd bruciata
Questa foto è di repertorio

Bruciare la bandiera del Pd è un gesto violento che squalifica i motivi per i quali gli studenti sono scesi i piazza”. A dirlo il segretario regionale del Pd, Davide Gariglio, appreso che durante il corteo a Torino degli studenti è stata bruciata la bandiera del Partito democratico. “Ce la si può prendere legittimamente con i governi – prosegue Gariglio – ma trovo gravissimo che una bandiera il cui simbolo rappresenta milioni di persone e buona parte della partecipazione democratica di questo Paese venga bruciata”. “Manifestare ostentando simili gesti – conclude il segretario regionale del Pd – toglie credibilità alle motivazioni del corteo, alimentano solo odio e violenza”.