Opinioni

Ivo Poggiani: il presidente della Terza Municipalità di Napoli preso a cazzotti

Clima sempre incandescente a Napoli quando manca poco più di un’ora alla chiusura delle urne. Il presidente della terza Municipalità, Stella-San Carlo Arena, Ivo Poggiani, volto noto dei comitati civici e dei collettivi studenteschi, denuncia su Facebook di essere stato aggredito e preso a cazzotti all’uscita di un seggio. “Mi hanno appena preso a cazzotti – scrive – poco distante da un seggio al Rione Sanità: nessuno creda di intimidirmi. Pochi minuti fa sono stato vittima di un’aggressione di stampo camorristico. Il clima di questa campagna elettorale é ormai inaccettabile. Ed io sarei secondo Lettieri lo squadrista che organizza altri squadristi fuori ai seggi? Questi signori si guardassero in casa. Forza, l’ultimo sforzo. Andiamo a votare, non lasciamo la città in mano ai banditi!”. Oggi il portavoce di Lettieri ha riferito di un’aggressione verbale subita dal candidato sindaco del centrodestra e di diverse intimidazioni che arrivavano dal territorio della Terza Municipalità “dove – ha detto – è stato eletto presidente proprio uno di questi che viene dai centri sociali”.
 
ivo poggiani
Oggi il portavoce di Lettieri ha riferito di un’aggressione verbale subita dal candidato sindaco del centrodestra e di diverse intimidazioni che arrivavano dal territorio della Terza Municipalità “dove – ha detto – è stato eletto presidente proprio uno di questi che viene dai centri sociali”.