Attualità

L’incendio a Sant’Antonio Abate

Le fiamme stanno distruggendo la plastica di copertura delle strutture. Decine di foto e qualche video sono stati pubblicati sui social network dagli abitanti allarmati

incendio sant'antonio abate via nocerelle 1

Un vasto incendio scoppiato a Sant’Antonio Abate (Napoli) in via Nocerelle, nel napoletano ai confini con il Comune di Santa Maria la Carità, sta provocando allarme tra le popolazioni dei paesi circostanti. Un’ alta nube nera sta oscurando il cielo sulle case e, sospinta dal vento, è giunta fino a Castellammare di Stabia. A prendere fuoco, verso le 11, è stato un allestimento molto ampio di serre dell’ impresa florovivaistica “La Rosa”.

L’incendio a Sant’Antonio Abate

Le fiamme stanno distruggendo la plastica di copertura delle strutture. Decine di foto e qualche video sono stati pubblicati sui social network dagli abitanti allarmati. La preoccupazione è soprattutto per gli ammalati e i bambini costretti a respirare il fumo che si sta propagando nell’aria e per il gran numero di malattie tumorali che da qualche tempo lamentano gli abitanti di Sant’Antonio Abate, colpiti in ogni famiglia.

incendio sant'antonio abate via nocerelle

Su facebook c’è chi segnala che l’incendio “avvenuto in via Nocerelle del Comune di S, Antonio Abate, a confine con Santa Maria la Carità, sta creando seri danni ambientatli a Santa Maria la Carita con preoccupazioni per i bambini e gli affetti di malattie respiratorie.. Si raccomandano le dovute precauzioni”.

EDIT ore 14,40: L’incendio è stato domato dalle squadre dei vigili del fuoco, che da alcune ore ha interessato il territorio di S. Antonio Abate( NA). Va in fumo un deposito di un noto allestimenti Abatese, al suo interno sedie, tavoli,addobbi di ogni genere per cerimonie. Molte plastiche e la serra era coperta con lamiere di fibra di plastica.

Leggi anche: Equitazione, le denunce per gli abusi degli istruttori