Opinioni

Il piano B di Renzi è fare come Salvini?

È sicuramente una boutade quella che pubblica oggi Francesco Bei su Repubblica parlando – con ipotesi molto più concrete nel prosieguo dell’articolo – del piano B di Matteo Renzi sull’immigrazione e sui richiedenti asilo vista l’inazione dell’Europa. Scrive infatti Francesco Bei su Repubblica che, se fosse per lui, Renzi utilizzerebbe l’arma fine del mondo del ricatto sulle quote Ue:
renzi salvini

Raccontano che se potesse farlo, Matteo Renzi una soluzione l’avrebbe già sottomano per rispondere a un’eventuale rigetto del piano Juncker sui rifugiati. Sospendere il pagamento delle quote italiane all’Ue, verso la quale siamo creditori netti per circa sei miliardi. Ma tolta dal tavolo l’arma atomica, impossibile da usare, nella testa del premier sta frullando un’altra idea forte da portare al Consiglio europeo come ultima carta per «spazzare via tutti gli alibi e le ipocrisie che stiamo vedendo in questi giorni».

Sicuramente una boutade, dicevamo. Perché, oltre al rischio di portare a conseguenze anche peggiori da tutti i punti di vista, l’idea di non pagare l’Unione Europea è copyright di un altro protagonista (?) della vita politica italiana: Matteo Salvini.
salvini renzi ue
Va bene cambiare verso, ma così non vi sembra di esagerare?

Leggi sull’argomento: Cosa prevede il piano B di Renzi sull’immigrazione