Attualità

I numeri dei minori allontanati dalle famiglie

I dati più aggiornati sono del 2017 e sono contenuti nel rapporto pubblicato dal Ministero del Lavoro sulla base dei dati forniti da Regioni e Province Autonome e quelli utilizzati dal Garante sulla base delle informazioni fornite dalle Procure presso i Tribunali per i minorenni

minori allontanati famiglie

Nella sua relazione al Parlamento Filomena Albano, che guida l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, dice che nessuno sa con certezza quanti siano i minori attualmente allontanati dalle famiglie. I dati più aggiornati sono del 2017 e sono contenuti nel rapporto pubblicato dal Ministero del Lavoro sulla base dei dati forniti da Regioni e Province Autonome e quelli utilizzati dal Garante sulla base delle informazioni fornite dalle Procure presso i Tribunali per i minorenni. Spiega oggi La Stampa:

Secondo il report del Ministero, alla fine del 2017 i bambini e i ragazzi in affidamento familiare in Italia erano 14. 219 (dato che non conteggia i minori stranieri non accompagnati); alla stessa data i minori accolti nei servizi residenziali e nelle comunità erano 12. 892: in totale, dunque, 27. 111 tra bambini e ragazzi. Con criticità elevate: la maggioranza dei minori accolti aveva un’età compresa fra 15 e 17 anni, mentre il tempo di permanenza all’interno della famiglia affidataria o della comunità è, ancora una volta nella maggioranza dei casi, elevato e supera i 4 anni, un tempo oltre il quale molti non riescono neppure a rientrare nella famiglia di origine. A tornare a casa è stato il 37, 4% di chi era in affido – un dato che sarebbe confortante se fosse possibile verificare «l’effettivo superamento delle difficoltà familiari» – mentre tra chi era stato affidato a una comunità solo il 21, 8% è rientrato in famiglia. E gli altri? Una parte in affidamento pre-adottivo, qualcuno ha raggiunto la maggiore età, per altri addirittura la destinazione è definita «ignota».

numeri minori allontanati famiglie
I numeri dei minori allontanati dalle famiglie (La Stampa, 29 luglio 2020)

Secondo i dati forniti dal Garante, dal 31 dicembre 2014 al 31 dicembre 2017 i minori in comunità sono passati da 22. 975 a 32. 185 (erano 29. 692), numeri non sovrapponibili a quelli del Ministero del Lavoro perché includono tra l’altro i bambini e i ragazzi stranieri non accompagnati che arrivano nel nostro Paese e che solo nel 2017 sono stati 13. 358. A ospitarli 4. 027 strutture rispetto alle 3. 686 del 2016.

Leggi anche: A chi strizza l’occhio Salvini quando si rifiuta di mettere la mascherina