Opinioni

I cinque minuti d'odio di Beppe Grillo

Beppe ha poco da dissociarsi dai violenti del suo Movimento politico. Il giochetto di aizzare i cani per poi richiamarli quando è il momento opportuno per non sporcarsi troppo le mani ormai è logoro. Ieri si è dissociato (per la seconda volta) da un attivista genovese. Che cosa farà nei confronti di questi simpatici commentatori? Dirà che sono solo troll pagati dal PD?

Alcuni commenti al post di Grillo (fonte: Facebook.com)
Alcuni commenti al post di Grillo (fonte: Facebook.com)

Sarebbe ora che il Movimento maturasse e si dissociasse da Grillo.