Opinioni

«Hanno massacrato un marocchino? Dategliene di più»

La psicosi razzista fomentata da politici e cialtroni italiani raggiunge vette di assurdo sempre più interessanti. Il Corriere della Sera pubblica un video che racconta l’aggressione da parte di un italiano a un uomo di nazionalità marocchina vicino al teatro di San Severo.

Il Corriere della Sera pubblica un’anteprima dell’articolo sulla sua pagina Facebook e quello che gli utenti riescono a scrivere nei commenti è qualcosa di catastrofico:
marocchino 1
marocchino 2
marocchino 3
marocchino 4
marocchino 5
marocchino 6
marocchino 7
marocchino 8
marocchino 9
In mezzo a questi commenti, ce ne sono tanti molto più corretti. Ma quello che colpisce è la logica di taluni. Se un uomo di nazionalità marocchina uccide un ragazzo di nazionalità italiana, bisogna dichiarare guerra al Marocco e farli fuori tutti. Se un uomo di nazionalità italiana pesta un ragazzo di nazionalità marocchina… bisogna dichiarare guerra al Marocco e farli fuori tutti. Uhm, nel cervello di qualcuno dev’esserci per forza qualcosa che non va.

Alessandro D'Amato

Il direttore di neXt Quotidiano