Fact checking

Perché la bufala dell'hacker Jayden K. Smith è la più divertente dell'anno

Jayden K. Smith hacker profili fb - 1

«Per favore dite a tutti i vostri contatti di non accettare la richiesta di amicizia di Jayden K. Smith. È un hacker pericoloso ed è in grado di entrare nel vostro profilo e hackerare tutti i vostri contatti». Come al solito il messaggio di allarme si diffonde tra sui profili Facebook degli utenti preoccupati che un hacker possa rubare il loro profilo e cancellare tutte le foto delle vacanze in Costa Smeralda. E questo è il minimo che possa accadere perché poi l’hacker sicuramente riuscirà a carpire le password dei vostri amici e quelle degli amici degli amici dei vostri amici. In breve tempo Jayden K. Smith diventerà l’unico utente di Facebook.

Tutti spaventati dal terribile hacker Jayden K. Smith

Ma Jayden K. Smith, il cui nome è molto simile a quello del figlio di Will Smith Jaden C. Smith, non esiste. Non c’è nessun hacker che vi vuole rubare l’account. E nessun Jayden vi chiederà l’amicizia con la speranza di rubare l’account dei vostri amici. Questo è quanto, non c’è davvero nulla da aggiungere a quella che è l’ennesima versione di un grande classico sui finti pericoli del Web. Non essendoci alcun pericolo non c’è nemmeno alcun motivo per continuare a condividere il messaggio. E del resto ormai un eventuale e improbabile Jayden K. Smith potrebbe aver cambiato nome e presentarvi alla vostra porta (virtuale) con uno pseudonimo più rassicurante.
Jayden K. Smith hacker profili fb - 2
Non è chiaro chi o perché ha dato il via alla catena via Facebook. Ma tutti sono concordi nel dire che non c’è alcun rischio alla sicurezza degli utenti e che nessun fantomatico Jayden K. Smith ha intenzione di colpire su larga scala gli utenti del social network. Anche perché come sempre accade in questi casi, il messaggio che viene condiviso a più non posso non entra nei dettagli e lascia tutto nel mistero.

La bufala che diventa un meme

Ma non tutto i mali (e gli scam) vengono per nuocere. La figura mitologica dell’hacker Jayden K. Smith è diventata un meme e sono molte le pagine Facebook dove fantomatici hacker annunciano di non avere cattive intenzioni (o al contrario di averne parecchie).
Jayden K. Smith hacker profili fb - 4
Una delle più divertenti è questa dove il fantomatico hacker spiega non solo di non avere alcuna intenzione di hackerare milioni di profili ma anche perché è nata tutta la storia.
Jayden K. Smith hacker profili fb - 3
Oppure qui dove Jayden assume l’aspetto più rassicurante di Tom di MySpace.
Jayden K. Smith hacker profili fb - 6
Altri Jayden K Smith sono davvero arrabbiati. Smettetela di avvertire la gente, voleva solo farsi un paio di amici.
Jayden K. Smith hacker profili fb - 5
Per una volta la bufala ha creato una serie di situazioni divertenti dove i fake dell’hacker sono impegnati a difendere il proprio buon nome. E anche questa volta i vostri contatti e le vostre foto con la duckface sono salve.
Jayden K. Smith hacker profili fb - 7
C’è pure un “vero” Jayden K Smith che si lamenta con gli amici che ora nessuno vuole accettare la sua richiesta di amicizia.