Cultura e scienze

«Se Grillo entra senza pagare alla conferenza dei Terrapiattisti chiamiamo la polizia»

terra piatta tutta la verità terrapiattisti grillo

Domani si terrà a PalermoTerra Piatta – Tutta la verità“. Il nostro affezionatissimo Giorgio Vilardo è andato alla conferenza stampa di presentazione dei terrapiattisti. Una delle domande è stata sull’annunciata partecipazione di Beppe Grillo e Albino Galuppini, uno dei tre relatori, spiega come è andata la storia: “È stata una sua totale iniziativa e noi non ne sappiamo niente, non abbiamo nessuna idea di che cosa ci sia dietro questa cosa”. La conferenza, spiega uno dei relatori, è a pagamento: “20 euro: a noi questi 20 euro servono esclusivamente per finanziare il pagamento dell’affitto della sala conferenze e un po’ di rimborso spese.  Per motivi di sicurezza possono entrare solo 100 persone”. E finora, avevano spiegato prima i relatori, ne sono stati venduti 50.

Poi uno dei relatori annuncia quello che era normale aspettarselo da un genovese: “Beppe Grillo non ha ancora pagato, quindi non ha nessuna intenzione di partecipare. La sua è stata una boutade che comunque ci fa piacere perché ha aumentato in modo incredibile la visibilità della conferenza. È chiaro che se si presenta domani mattina e abbiamo raggiunto già le 100 persone lui non potrà entrare”. Questo perché, aggiunge, non è un parlamentare, non ha le prerogative di un parlamentare ma quelle di un privato cittadino. Non solo: “Se tenterà di forzare, di entrare a tutti i costi saremo costretti a chiamare le forze dell’ordine”. Questo per non costringere nessuno e commettere il reato di sequestro di persona (ma non avevano detto di non voler farlo entrare? Quale sequestro?). Addirittura il terrapiattista spiega che quando Beppe ha annunciato la sua partecipazione tutti loro avevano creduto si riferisse a un altro convegno di terrapiattisti. Infine la sorpresa: “Loro tre – dice rivolgendosi agli altri terrapiattisti pronti a rispondere alle domande, ovvero Calogero Greco e Agostino Favari (Morena Morlini arriverà domani a Palermo) – sono tutti ex attivisti 5 stelle”. Che strano, un terrapiattista che crede al M5S…

Leggi anche: Terra Piatta, la conferenza dei terrapiattisti e il complotto di Einstein