Economia

Gli italiani illustri con residenza all'estero

Grazie alle polemiche tra Marchionne e Della Valle, ecco sul Corriere ritornare il famoso tema degli italiani che si portano la residenza all’estero per risparmiare sulle tasse. Ecco la lista:

Della Valle ieri si riferiva soprattutto alle scelte personali di Marchionne,che ha la residenza fiscale a Zug, in Svizzera. La residenza all’estero è sempre facile oggetto di polemiche. Anche per questo per esempio da alcuni anni ha preferito rientrare in Italia,almeno fiscalmente, Carlo De Benedetti,trasferendo la residenza da Sankt Moritz a Dogliani (Cuneo). Recente è il caso di Ezio Greggio, anch’egli residente a Montecarlo, che si è accordato con 20 milioni da versare al Fisco per chiudere una contestazione su una società irlandese che gestiva i suoi diritti di immagine. Il Principato è sempre una delle mete preferite daimega-ricchi. Lì abitano per esempio da anni, tra gli altri, Michele Ferrero, il patron della Nutella, e Leonardo Del Vecchio, fondatore di Luxottica.

I quattro esempi del Corriere: