Opinioni

«Gli autori del furto? Due uomini e due rom»

Un refuso quantomeno freudiano, quello pubblicato in prima pagina adesso sul Corriere di Bologna, dorso felsineo del Corriere della Sera. “Zona universitaria, ancora rapine. Vittime un 19enne e uno studente. Autori due uomini e due rom”, dice lo strillo in prima pagina dell’articolo.
autori furto
Nel pezzo invece la rappresentazione dei fatti è corretta, e si dice che “un uomo e una donna, descritti come rom, lo hanno minacciato con un coltello”.

Ancora rapine in strada sono state denunciate a Bologna, nella zona universitaria. Nella notte tra sabato e domenica un diciannovenne italiano è stato avvicinato in via Zamboni da un uomo e una donna, descritti come rom, che lo hanno minacciato con un coltello e si sono fatti dare 25 euro, poi sono fuggiti. Ha avviato accertamenti la Polizia. In via Belmeloro, invece, uno studente straniero è stato aggredito da due rapinatori, che gli hanno preso uno zaino con all’interno un computer: di questo episodio sono stati avvisati i carabinieri. Per il giovane, lievi contusioni. Anche nella notte tra il 21 e il 22 aprile due donne erano state rapinate sempre nella zona. Un’anziana scippata e gettata in terra in via Petroni aveva avuto una prognosi di 30 giorni.