Fatti

Giorgia Meloni temporeggia prima di dire la sua su Carlo Fidanza | VIDEO

La leader di Fratelli d’Italia ha chiesto al direttore di Fanpage l’intero girato che ha portato alla realizzazione dell’inchiesta “Lobby Nera”. Ancora non prende una posizione netta nei confronti di Carlo Fidanza

Meloni

Prima di dare una valutazione definitiva, Giorgia Meloni prende del tempo. E lo quantifica: 100 ore. La leader di Fratelli d’Italia, infatti, sottolinea il suo apprezzamento per l’auto-sospensione dell’eurodeputato Carlo Fidanza dopo quanto emerso dall’inchiesta “Lobby Nera” andata in onda ieri sera a PiazzaPulita, ma per valutare la posizione di quell’esponente che lei conosce da anni chiede alla redazione di Fanpage l’intero girato e non solo quanto mostrato. Si tratta di video lunghi 100 ore.

Giorgia Meloni temporeggia prima di dire la sua su Carlo Fidanza

“Io sono una persona molto rigida su alcune materie. Mi consentirete di non valutare un dirigente che conosco da più di venti anni, sulla base di un video montato da voi (il riferimento è al giornalista di Fanpage che le ha posto la domanda) e curiosamente mandato in onda a due giorni dal voto. Ovviamente vedrò Fidanza, certo, però continuerò a chiedere anche a voi le 100 ore di girato. Quando avrò gli elementi completi per valutare, nel bene o nel male, valuterò”. La leader di Fratelli d’Italia, dunque, ritiene affrettate le conclusioni emerse guardando l’inchiesta “Lobby Nera” di Fanpage e mandata in onda da PiazzaPulita (La7).

Poi Giorgia Meloni prosegue sottolineando come lei sia stata “sempre estremamente chiara con tutti i dirigenti di Fratelli d’Italia, sia sul tema dell’onestà sia sul tema di rapporti che non si devono avere con determinati ambienti. Fratelli d’Italia è un partito enorme ormai, che ha migliaia di dirigenti e quindi, per carità, io non posso sapere esattamente cosa fa ciascuno. Sono però una persona molto rigida nella valutazione”.

I toni si alzano mentre il cronista pone un’altra domanda a cui Giorgia Meloni risponde gridando: “Le persone che sono ritratte in quel video sono state allontanate da Fratelli d’Italia. Se qualcuno le ha ricontattate per ravanare dieci voti di preferenza ha fatto, secondo me, un errore gravissimo”. Però, poi, torna a ribadire come sia da respingere completamente la tesi dei “gruppi para-nazisti che governano” il suo partito.

(foto e video: da Fanpage)