Attualità

Emma Bonino fuma in diretta (da casa) e al conduttore di Mattino 5 non va giù

@neXt quotidiano|

emma bonino fuma mattino 5

Nel corso della puntata di Mattino 5, su Canale 5, il conduttore Francesco Vecchi stava facendo con la sua ospite Emma Bonino un approfondimento sulla guerra in Ucraina. La senatrice, connessa da casa e ospite in videocollegamento, fa un tiro di sigaretta mentre il conduttore le sta porgendo una domanda. A quel punto Vecchi le chiede di non fumare: “Non vogliamo trasmettere questo tipo di immagine”.

Emma Bonino fuma in diretta (da casa) durante Mattino 5

Credeva che la sua richiesta sarebbe stata accolta pacificamente, ma non è stato così. “Sono a casa mia”, è la risposta di Bonino. A quel punto Vecchi ribadisce il concetto, quasi incredulo: “Le ho solo chiesto gentilmente di non fumare”. Emma Bonino ribadisce: “Io gentilmente le ho detto di sì”. Vecchi spiega: “Lei può anche continuare a fumare, semplicemente siamo con un pubblico della mattina, ci guarda tanta gente, tutto qua”.

Durante il corso della trasmissione Bonino ha definito l’Europa “un gigante economico, un nano politico e un verme militare”. “Abbiamo una politica finanziaria – ha aggiunto – mentre non abbiamo, per trattato, una politica estera e di difesa comune. Tutte le volte si invoca l’Europa della salute, l’Europa dell’energia, l’Europa dei migranti, ma questo implica il cambiamento dei trattati e il superamento del voto all’unanimità”. Sul possibile ingresso dell’Ucraina all’interno dell’Unione europea, come esplicitato dal presidente del Consiglio Mario Draghi direttamente a Volodymyr Zelensky nel corso del suo videomessaggio alla Camera, Bonino ha detto: “Penso che l’adesione si potrà sveltire, ma l’entrata non va determinata sulla spinta delle emozioni, ma anche esaminando quello che potrebbe essere”.