Opinioni

«È il totalitarismo finanziario a distruggere l'Europa»

“L’Ue non sarà distrutta perché i cittadini hanno detto che non sono d’accordo con le politiche della Troika, ma quello che distrugge l’Ue è il totalitarismo finanziario e il governo dell’Europa della Germania”. Così il leader di Podemos Pablo Iglesias a Tsipras dopo il suo intervento all’Europarlamento. Iglesias ha quindi invitato i socialisti europei ad “abbandonare questa maledetta grande coalizione con il Ppe che ci sta portando al disastro”. Il “2015 è l’anno del cambiamento, presto saremo più forti”, ha chiuso, ricordando che a novembre ci saranno le elezioni politiche in Spagna e Podemos attualmente è il primo partito del paese.

Alexis Tsipras e Pablo Iglesias ieri sul palco ad Atene (fonte: Twitter.com)
Alexis Tsipras e Pablo Iglesias ieri sul palco ad Atene (fonte: Twitter.com)