Attualità

Lo stop al calcetto e agli sport di contatto amatoriali

Gli sport di contatto amatoriali che subiranno limitazioni con il nuovo DPCM Coronavirus sono calcetto, basket, arti marziali, ma l’elenco definitivo è ancora da definire

alto adige dpcm coronavirus stop calcetto sport contatto amatoriali 2

Nel nuovo DPCM che dovrebbe arrivare lunedì torneranno alcune restrizioni purtroppo familiari: stop alle feste private, anche in casa, e sospensione degli sport amatoriali di contatto, come il calcetto. Queste misure si aggiungerebbero al più generale freno alla movida, con lo stop dalle 21 alla possibilità di consumare in piedi cibo e bevande nei locali e con la chiusura di bar e ristoranti alle 24. Poiché i dati mostrano che il contagio avviene principalmente tra parenti e amici, dovrebbe arrivare lo stop alle feste private, anche in casa, e un limite di massimo trenta persone ai tavoli nei locali e nelle sale per cerimonie. Spiega il Corriere:

dpcm coronavirus stop calcetto sport contatto amatoriali

Su questo si erano già espressi i componenti del Comitato tecnico-scientifico sollecitando una limitazione e il governo sta valutando di vietare le partite di calcetto, basket e gli altri sport da contattoalivello amatoriale. Una misura che al momento non riguarda il livello professionistico anche se potrebbe trasformarsi in un precedente se le curva epidemiologica dovesse continuare a salire.

Gli sport che subiranno limitazioni sono calcetto, basket, arti marziali, ma l’elenco definitivo è ancora da definire.

Leggi anche: Bollettino Coronavirus in Italia oggi: i dati della Protezione Civile per il 10 ottobre