Opinioni

La diretta «finta» di Virginia Raggi su Facebook

Quando Virginia Raggi l’altroieri aveva annunciato che sarebbe comparsa in diretta su Facebook per rispondere alle domande dei romani in molti ci avevano creduto. Anche perché, a parte la puntualità nella segnalazione dell’orario (17,30) ci si aspettava che la sindaca avrebbe risposto in diretta alle questioni poste dai frequentatori della sua pagina, così come di solito fanno gli altri che annunciano il faccia a faccia o il filo diretto.
virginia raggi finta diretta su facebook 4
Bisogna invece stare attenti a leggere bene le righe piccole quando scrive Virginia. La quale ieri è arrivata alle 18, con un ritardo che ha superato di molto il quarto d’ora accademico, ma soprattutto non ha dato nessuna importanza a quello che gli chiedevano nei commenti della diretta ma ha seguito un copione ben preciso, annunciandolo al suo arrivo: «Ho iniziato già ieri a leggere un po’ di domande che mi avete fatto e assieme ai miei collaboratori abbiamo deciso di raggrupparle per temi».
virginia raggi finta diretta su facebook 1
E così è andata: tutte le domande e le risposte erano state preparate prima, così la sindaca non ha avuto alcun problema a leggere il copione delle domande e delle risposte e a cavarsela nel primo confronto in diretta dichiarato sulla sua pagina facebook.
virginia raggi finta diretta su facebook 2
Solo in un’occasione la sindaca ha alzato gli occhi dai fogli: per leggere e rispondere a una questione sui mercatini di Natale e per ringraziare per i tanti “cuoricini” che accompagnavano la diretta in differita.