Opinioni

Di Maio: «Tra Roma e Pescara 7 ore in treno». Ma non è vero

“Salvini stia tranquillo, neanche io l’ho letta l’analisi costi-benefici. Però, io quando mi sveglio penso al fatto che da Roma a Pescara ci vogliono 7 ore in treno, non mi sveglio pensando a un buco per collegare Torino-Lione. Non mi sveglio pensando a come collegare meglio italiani francesi, ma a come collegare meglio italiani e italiani”: parola di Luigi Di Maio, bisministro e vicepresidente del Consiglio.

di maio roma pescara 7 ore

Ma è vero quel che dice Giggetto? Trenitalia dice che c’è un treno regionale veloce che collega la Capitale alla città dell’Abruzzo: ci impiega metà del tempo, visto che la durata stimata è di 3 ore e 22 minuti.

di maio roma pescara 7 ore 1

Certo, la stessa Trenitalia fa sapere che se non ci piacciono quei treni ce ne sono altri, che però prevedono cambi di treni e svariate combinazioni, che portano la percorrenza a poco più di cinque ore in due casi e a poco più di sei ore in uno dei casi. Di Maio deve essere stato molto sfortunato nell’occasione. Oppure semplicemente ha sbagliato treno.

simone valente

Un po’ come il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Simone Valente, che non a caso proviene dallo stesso partito di Di Maio, il quale a Repubblica qualche giorno fa ha rivelato un’importante novità: “Complessivamente sulla tratta di alta velocità tra Milano e Lione e che passa per Torino il risparmio di tempo sarà di un minuto e 20 secondi”. “Il dato è una anticipazione dell’analisi costi-benefici che verrà resa pubblica nei prossimi giorni”. Ora, a parte che Di Maio oggi ha detto che lui l’analisi costi-benefici non l’ha letta per rispondere a Salvini che si lamentava del fatto che non gliel’avessero data (e quindi se non l’ha letta Di Maio non si capisce come l’abbia potuta leggere Valente: uno dei due mente). Ma in realtà si risparmia un’ora e venti minuti, non un minuto e venti secondi. Probabilmente Valente ha scambiato le ore e i minuti con i minuti e i secondi. Un errore può capitare a tutti, visto che c’è ancora chi scambia quelli del M5S per ministri.

EDIT: Oggi Di Maio è tornato sulla questione, riducendo a 5-6 ore il tratto Roma-Pescara. Con il regionale veloce ci si mette comunque di meno.

di maio

Leggi sull’argomento: Come Di Maio si è eclissato anche dall’ultimo tavolo su Pernigotti