Fatti

Lo sciacallaggio social con il profilo Instagram (falso) di Denise Pipitone

La pagina è nata durante l’ultima puntata di Chi l’ha visto, andata in onda ieri sera. Commenti assurdi e dichiarazioni prive di senso

Denise Pipitone profilo fake

Eventi televisivi creati ad arte, giocando sulle lacrime di famiglie che sperano ancora di ritrovare un proprio caro di cui non si hanno più tracce. La storia di Olesya Rostova, per come è stata trattata, è il simbolo di una dinamica mediatica che punta a creare il cosiddetto hype per generare aspettative che, poi, si trasformano in ascolti televisivi. Ma questa vicenda non riguarda solamente i media tradizionali: da ieri sera, proprio mentre su Rai 3 andava in onda Chi l’ha visto, è comparso sui social uno strana pagina che dice di essere “ufficiale”, ma ha tutte le sembianze dello sciacallaggio: parliamo di Denise Pipitone profilo fake su Instagram.

Denise Pipitone profilo fake su Instagram

Tutto è accaduto negli istanti in cui veniva data l’ufficialità – dopo una tarantella portata avanti dalla televisione russa – del risultato degli esami sul gruppo sanguigno di Olesya Rostova. E nel giro di poche ore ecco che quella pagina ha iniziato a seguire migliaia di altri profili e ad attirare oltre 400 follower.

Al momento, Denise Pipitone profilo fake ha pubblicato solamente due post. Nel primo ci sono le foto di Olesya, accompagnate da questo commento: “Ragazzi questa non sono io solo solo delle fake news, io sono italiana, lei è solo un’attrice russa che fa tutto per hype e per fare spettacolo, diffido dalle imitazioni”. Il secondo, invece, è il repost del video di “scuse” del conduttore russo.

Poi una serie di stories che si aprono con questo messaggio.

“Ragazzi vi spiego tutto. Allora, sono la vera Denise anche se potreste non crederci. Ho deciso di fare chiarezza una volta per tutte. Quello che è successo, è successo quando io ero molto piccolo (sì, non piccola, ndr). La verità è che non so se Piera (Maggio, ndr) è la mia vera madre, comunque volevo solo dire che qua sto bene e ho tutto quello che mi serve e sinceramente non voglio andare da nessuna parte. Comunque voi non sapete niente della mia storie e quindi non potete giudicare, dopo tutto questo tempo ho deciso di fare luce sulla questione. Io sto bene comunque, non preoccupatevi”.

Poi una serie di altre storie in cui interagisce con i follower che gli hanno fatto domande, la maggior parte delle quali sono critiche per questa trovata che ha l’amaro sapore dello sciacallaggio.

(foto: da Chi l’ha visto, Rai3)