Trend

La scenetta de I cugini di campagna che cantano i Maneskin su Rai 1 | VIDEO

Ospiti di Serena Bortone a “Oggi è un altro giorno” su Rai 1, i Cugini di campagna hanno intonato “Zitti e buoni” dei Maneskin sancendo di fatto la “pace” con la band del momento

cugini di campagna maneskin rai 1 serena bortone

“Pace fatta”, almeno di facciata, tra i Maneskin e i Cugini di Campagna. O meglio, quello fatto dal gruppo pop romano fondato nel 1970 a “Oggi è un altro giorno” su Rai 1 sembra essere un passo verso la band del momento. Ospiti di Serena Bortone, dopo numerosi attacchi al confine tra l’ironico e il serio per la somiglianza dei costumi di Damiano & Co. con quelli utilizzati all’epoca delle loro esibizioni, i Cugini di Campagna hanno “omaggiato” i Maneskin cantando “Zitti e buoni” e rivisitandola leggermente per adattarla al loro modo di fare musica.

I Cugini di Campagna cantano i Maneskin su Rai 1

Non solo: in un secondo momento della diretta, hanno anche riscritto il testo di una delle loro canzoni più famose, “Anima mia”, inserendo tra le parole “Marlena”, nome utilizzato in un altro famoso singolo dei Maneskin. Ha inoltre sorpreso i più attenti alla “polemica” l’abbigliamento di Serena Bortone, che ha indossato la giacca a quadri neri e argento che era stata inizialmente oggetto della contesa tra le due band.


“Avete mai avuto un contatto dai Maneskin? Vi ha mai chiamati Damiano David?” chiede Bortone. Ivano Michetti allora risponde: “Riceviamo telefonate da migliaia di fan dei Maneskin, alcuni si fingono Damiano ma sono impostori. Abbiamo bloccato tutti!”. Poi, muove una critica anche all’esibizione del gruppo in America: “Ma si può aprire il concerto dei Rolling Stones con una cover? Ma dai, per favore!”. Tra il serio e l’ironico i Cugini di Campagna ipotizzano un possibile plagio anche in fatto di canzoni: “Marlena cosa dice? Torna a casa. La nostra canzone fa ‘Anima mia, torna a casa tua’”.