Attualità

Il crollo della scala mobile alla stazione metro di Repubblica a Roma

scala mobile metro repubblica 1

Una scala mobile è crollata nella stazione della metropolitana di piazza della Repubblica a Roma: ci sono feriti gravissimi. Il crollo è avvenuto alle ore 19 a causa di un sovraccarico di persone che si trovavano sulle scale mobili a causa di incidenti che avrebbero coinvolto i tifosi del CSKA di Mosca. I treni transitano senza fermarsi alla stazione. Sarebbe stata una scala mobile a cedere nella stazione Repubblica della metropolitana di Roma.

Il crollo della scala mobile alla stazione metro di Repubblica a Roma

Secondo alcune voci riportate dall’agenzia di stampa ANSA, sarebbero stati i tifosi a provocare il cedimento. I feriti sarebbero una decina. L’episodio si è verificato mentre sulla banchina dei treni c’erano circa altri 40 tifosi e altrettanti si trovavano all’esterno della stazione. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, la Polizia e il 118. Una persona sarebbe gravemente ferita a una gamba. Secondo una versione diffusa dell’accaduto si sarebbero verificati degli incidenti sulle scale mobili che hanno causato il crollo.

crollo scala mobile metropolitana roma

Intanto ci sarebbero anche scontri attorno allo stadio Olimpico tra tifosi del CSKA di Mosca e la polizia. I tifosi della Roma e del CSKA Mosca sarebbero intanto venuti a contatto a piazza Mancini e nei dintorni dell’obelisco. Si parla anche di una persona accoltellata vicino al Ponte Duca d’Aosta.

Incastrati tra le lamiere

L’Ansa scrive che i tifosi del CSKA di Mosca sarebbero rimasti incastrati tra le lamiere delle scale mobili della fermata metro Repubblica a Roma. Sul posto 118 e carabinieri. Secondo quanto ricostruito dall’agenzia di stampa, alcune decine di tifosi sono scesi in metro per raggiungere lo stadio e probabilmente ubriachi si sono messi a saltare sulla scala mobile che alla fine è crollata. Una decina i feriti con lesioni principalmente alle gambe. Secondo l’agenzia di stampa DIRE i tifosi feriti sarebbero cinque. Altre fonti riportano il ferimento di otto persone. Alla fine i feriti sono 20 di cui uno grave. Il dato è stato comunicato dalla Prefettura alla Protezione Civile. Degli altri 19 feriti, quasi tutti russi, 8 sono in codice giallo e 11 verde.

scala mobile metro repubblica 1

Nella foto diffusa dai vigili del fuoco si vede anche una bottiglia di birra. In questo video ritwittato dal commentatore sportivo Artur Petrosyan si dovrebbe vedere la caduta dei tifosi del CSKA Mosca dalla scala mobile. Il video è stato postato da un account di tifosi del CSKA:

Il video delle scale mobili crollate nella metro Repubblica

Sono 17 complessivamente i tifosi russi feriti nella stazione metro Repubblica di Roma per il cedimento della scala mobile, trasportati dal 118 in diversi ospedali. Il più grave, in codice rosso, con una semi amputazione del piede. Gli altri 16 in codice giallo con fratture e traumi. Le immagini mostrano i tifosi del Cska Mosca, alcuni di loro incappucciati, che stanno scendendo dalla scala mobile quando all’improvviso c’è il cedimento nella parte più bassa e i gradini vanno giù velocissimi, facendo ammassare le persone. Si vedono anche alcuni tifosi che rimangono intrappolati in basso. Nei commenti c’è chi pubblica alcune foto scattate nella metro di piazza della Repubblica:

Uno dei tifosi del CSKA Mosca è stato trasportato in codice rosso con un piede semiamputato. Un altro è stato portato in ospedale in codice giallo per traumi e frattura. Secondo alcuni testimoni i tifosi ballavano e cantavano finché la scala mobile della metropolitana ha ceduto. Daria, una ragazza moscovita di 28 anni, in un inglese stentato, mentre mostra il video dell’incidente ripreso con un cellulare, smentisce però la ricostruzione: “Non stavamo saltando”, dice mostrando il video sul cellulare. “La scala è integra per più di metà – spiegano i soccorritori – mentre gli ultimi gradini, meno di una decina, sono tutti spaccati e accartocciati uno sull’altro. Tutt’attorno ci sono bottiglie di birra e pezzi di vetro”. Sulla banchina della stazione ci sono ancora dei tifosi feriti: la maggior parte di loro non ha riportato ferite gravi ma tagli soprattutto a piedi e gambe provocati da lamiere e vetri. Intanto un tifoso russo è stato accoltellato e due contusi in scontri tra le tifoserie del Cska di Mosca e della Roma nei pressi del ponte Duca d’Aosta, vicino allo stadio olimpico. Le forze dell’ordine hanno fatto anche uso di idranti per disperdere le risse. Atac ha aperto un’inchiesta per approfondire la dinamica dell’incidente di questa sera nella stazione della metropolitana di Repubblica dove una scala mobile ha ceduto e ha provocato il ferimento di diverse persone. L’azienda al momento non si esprime e attende di conoscere ulteriori dettagli.

Leggi sull’argomento: «La linea C della Metro? Evacuata per colpa degli utenti»