Sport

Cristiano Ronaldo e Georgina saranno multati per essere andati a Courmayeur?

In relax nella località turistica per festeggiare il compleanno di lei. Ora I carabinieri stanno svolgendo alcuni accertamenti.

cristiano ronaldo courmayeur

Due giorni di vacanza e relax a Courmayeur, il 26 e il 27 gennaio. Cristiano Ronaldo e la fidanzata Georgina hanno lasciato Torino e sono andati nella località turistica valdostana, famosa in tutto il mondo per i suoi impianti sciistici. Lui non era stato convocato per i quarti di finale di Coppa Italia – gara vinta poi dal club bianconero – e, per festeggiare il compleanno di lei (ha compiuto 27 anni) hanno deciso di lasciare il Piemonte e arrivare in Valle D’Aosta. Ed è proprio questo il problema, perché le regioni sono entrambe arancioni, e, il semaforo arancione (lo ricordiamo) non permette che ci si sposti da una regione all’altra se non per comprovate necessità, per lavoro e altre poche circostanze. Come, ad esempio, una seconda casa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CrisginaBrasil (@crisginabrasil)

Insomma, i due sono saliti ad alta quota e si son fatti immortalare in un video pubblicato poi da un utente su Instagram. Tutti imbacuccati, perché sotto la neve, pronti ad accendere i motori delle motoslitte. Pochi minuti, e via al tam tam sui social: “Non avrebbe potuto lasciare la regione”. E infatti ora stanno svolgendo accertamenti i carabinieri del gruppo Aosta, con Ronaldo e Giorgina che rischiano la multa per aver violato le norme anti covid. Una sanzione che non scuoterà più di tanto il portafoglio del cinque volte Pallone d’oro della Juventus.