Opinioni

Così gli antirazzisti sfottono Marine Le Pen

«Se sei un lelettore del Front National, dimostra che ami il partito disegnando un piccolo cuore sulla scheda prima di infilarla nell’urna». Oppure «Metti una croce sul candidato che preferisci»: due tweet dell’associazione francese SOS Racisme hanno scatenato la reazione del partito di Marine Le Pen, che hanno annunciato di voler sporgere denuncia.


Le regole in Francia vogliono che qualsiasi scheda sia considerata non valida se, oltre alla scelta consentita, vi compare qualsiasi altro segno manoscritto. Ecco perché l’associazione ha cominciato la sua campagna, sperando che qualche credulone ci caschi, ed ecco spiegata la reazione dei quadri del Front National. I quali però dimostrano di non avere una grande opinione dell’intelligenza dei loro elettori. Chissà perché.