Opinioni

Conflitto d'interesse for dummies

beppe grillo casaleggio

In Italia la diffusione della cultura è bloccata dalla carta stampata. Gli editori cartacei godono dell’agevolazione fiscale dell’iva al 4%, per i libri digitali l’iva invece è al 22%. Questa disparità di trattamento non ha alcun senso, se non lo scopo di tutelare gli interessi dell’editoria tradizionale. La cultura va tutelata. Tutta. In qualsiasi formato essa venga proposta. L’agevolazione dell’iva al 4% deve essere estesa anche agli ebook. Negli USA Amazon combatte una battaglia per abbassare i prezzi degli ebook voluti dalle case editrici tradizionali. Hanno diffuso una lettera indirizzata ai lettori in cui raccontano lo stato dell’editoria digitale e le resistenze di quella tradizionale. Oggi la pubblichiamo sul blog. Buona lettura.

Insomma, Peppe chiede uno sconto sull’iva per gli editori di ebook. Casualmente, la Casaleggio pubblica ebook di Peppe.

Alessandro D'Amato

Il direttore di neXt Quotidiano