Tecnologia

Come Salvini ferma l’emorragia di fan con il taglio dei parlamentari

matteo salvini pagina fan cop

Nei giorni scorsi abbiamo raccontato l’emorragia di fan dalla pagina di Matteo Salvini cominciata in contemporanea con l’apertura della crisi da parte del Capitano e continuata in questi giorni anche dopo il nostro articolo. Abbiamo spiegato che poteva essere dovuta a due fattori: l’attività di moderazione dei commenti critici da parte dello staff oppure un moto di indignazione da parte di grillini che non perdonavano al ministro dell’Interno la chiusura dell’esperienza del governo Conte.

Come Salvini ferma l’emorragia di fan con il taglio dei parlamentari

Potevano anche essere valide entrambe le ipotesi mentre il complotto dei russi arrabbiati per qualche misterioso motivo e pronti al sabotaggio del Capitano è stato escluso in quanto troppo cervellotico. L’emorragia, significativa non tanto per i numeri assoluti ma per il fatto che una pagina abituata a crescere a ritmi tumultuosi ogni giorno avesse improvvisamente invertito la tendenza (quello era il punto anche se un discreto numero di patridioti e wannabe tali ha faticato a comprenderlo, succede – spesso, a loro) ha raggiunto il suo apice ieri nel tardo pomeriggio, quando il conto totale è arrivato a -15mila e rotti.

salvini fan 13 agosto 1412

A quel punto però è successo qualcosa. Salvini si è presentato in Senato e ha offerto al MoVimento 5 Stelle una specie di pax armata, offrendo il taglio dei parlamentari ai grillini a patto di ottenere le elezioni subito dopo. Una mossa spregiudicata su proposta di Calderoli che Di Maio ha subito accettato rilanciando sul taglio degli stipendi degli onorevoli e dei senatori, anche se poi il vicepremier e bisministro, probabilmente richiamato dai suoi senatori, ha capito che la Lega avrebbe dovuto ritirare la mozione di sfiducia nei confronti di Conte per far andare tutto liscio.

L’inversione di tendenza del salvinismo

E mentre Salvini rilasciava un’intervista al Corriere della Sera in cui, tra giochi di parole ed equilibrismi linguistici, acconsentiva anche al ritiro (temporaneo, a quanto pare) della sfiducia nei confronti di Conte, la tendenza alla diminuzione dei fans sulla sua pagina facebook prima rallentava e infine si fermava. Salvini guadagnava un migliaio di fan stamattina alle 9 e 37.

salvini fan 14 agosto 0937

Ecco quindi che la tendenza alla perdita di fans pare ormai scomparsa in contemporanea con il sì al “taglio di 345 poltrone” di Salvini. Forse c’è chi ha capito che con questo il governo intanto incassa la possibilità di rimanere in sella e poi si vedrà. Oppure ricomincerà se Salvini tornerà a far sul serio con le urne.

Leggi anche: Chi c’è dietro l’ipotesi di governo PD-M5S