Attualità

Come Sallusti striglia l’ex fidanzata Daniela Santanchè

Il direttore del Giornale richiama “la senatrice di Fratelli d’Italia” (la definisce così, come se non la conoscesse). E anche l’attuale compagna di Sallusti fa la stessa cosa

daniela santanché alessandro sallusti

L’affaire Twiga si ingrossa. Mentre in rete circola il video del concerto del cantante Nek e del ballo senza mascherine nel locale, la questione si allarga alla procura di Lucca alla quale il parlamentare del MoVimento 5 Stelle avrebbe mandato una segnalazione e, soprattutto, al gossip dei giornali. Tommaso Labate sul Corriere della Sera racconta che l’ex fidanzato di Daniela Santanché Alessandro Sallusti l’ha strigliata sul Giornale, mentre anche l’attuale compagna del direttore del quotidiano ha fatto la stessa cosa su Instagram:

Un po’ meno che la vicenda ferragostana delle discoteche riaprisse antiche ferite a destra, con Santanchè finita al centro di un editoriale del Giornale firmato dal direttore Alessandro Sallusti, doppiamente visibile perché l’autore è anche il suo ex fidanzato. «Vedere un video della senatrice Daniela Santanchè di Fratelli d’Italia che balla in pista senza mascherina invitando i ragazzi a fare altrettanto e a ribellarsi ai divieti, mi lascia perplesso. Parla da proprietaria di discoteche che deve salvare il fatturato della sua azienda o da senatrice che dovrebbe avere a cuore i giovani italiani che rischiano una brutta malattia?», annotava Sallusti il 18 agosto.

daniela santanché alessandro sallusti

Il giorno prima, dal suo profilo Instagram, la fidanzata del direttore del Giornale Patrizia Groppelli ripubblicava il video della Santanchè danzante sulle note del tema del film «Paradise», corredando il post con righe senza eufemismi: «Ve l’avevo detto del karma… Dopo questo video il karma esiste. E se mi conoscete sapete che non ho bisogno di rosicare. Il Covid è una roba seria, specialmente qui in Versilia. Quando ce vo’ ce vo’». «Di queste cose e questi attacchi non parlo mica», ha risposto Santanchè agli amici. «Da destra non mi ha attaccato nessuno. Chi l’ha fatto, s’è mosso evidentemente per questioni personali», insiste senza ovviamente cadere nella tentazione di citare nessuno.

Leggi anche: Nek canta al Twiga di Forte dei Marmi e tutti stanno vicini senza mascherina