Politica

Il consigliere che regala un pallottoliere a Fontana per l’RT sbagliato in Lombardia

Grandi numeri oggi in consiglio regionale in Lombardia. Dopo la protesta delle calcolatrici di ieri il consigliere del PD Pietro Bussolati ha ironicamente regalato un bel pallottoliere tutto colorato al presidente della Regione Attilio Fontana. Imparerà a calcolare in modo corretto l’RT lombardo?

bussolati pallottoliere fontana lombardia rt sbagliato

Grandi numeri oggi in consiglio regionale in Lombardia. Dopo la protesta delle calcolatrici di ieri il consigliere del Partito Democratico Pietro Bussolati ha ironicamente regalato un bel pallottoliere tutto colorato al presidente della Regione Attilio Fontana. Una forma di dissenso divertente ma che restituisce bene il clima con cui sono state accolte le motivazioni di Fontana che come la Lega e Salvini continua a rimpallare al governo la responsabilità della zona rossa causata dall’errore di calcolo dell’indice Rt:

Da più parti si chiede trasparenza da parte della Regione riguardo la condivisione dei dati. I sindaci di centrosinistra hanno chiesto che vengano resi noti quelli a partire dal 12 ottobre dello scorso anno. Secondo Gori, Sala, e i primi cittadini di Brescia, Mantova, Cremona, Lecco e Varese, il problema dei guariti che sono stati conteggiati ancora come positivi potrebbe non essere recente. Gori ha spiegato: «Ci sia dato il modo di capire cosa sia successo dal 12 ottobre, settimana per settimana e se quindi l’errata classificazione della Lombardia riguardi solo la decisione del 15 gennaio e se la zona rossa sbagliata sia stata di una sola settimana o se anche prima di Natale sia accaduto che l’Rt sia stato calcolato in modo più elevato e la Lombardia abbia subito limitazioni che non avrebbe dovuto subire». Bussolati non è stato il solo a protestare in Consiglio. Anche il consigliere di Più Europa Michele Usuelli si è polemicamente messo in ginocchio davanti a Fontana per chiedere l’accesso ai dati disaggregati. Un modo per dire che nonostante li chieda da mesi non ha mai potuto visionarli:

Risultato? Seduta sospesa, Usuelli espulso e arrivo della Digos.

Credits foto di copertina: Pietro Bussolati su Twitter