Attualità

Bollettino Coronavirus Italia: i dati della Protezione Civile per oggi 7 novembre

La situazione dell’epidemia di Coronavirus in Italia oggi con il bollettino di oggi del Ministero della Salute e i dati della Protezione Civile: dopo i  37.809 contagiati e  446 morti di ieri: 39.811 contagiati e 425 morti

bollettino protezione civile coronavirus italia oggi 7 novembre 1

La situazione dell’epidemia di Coronavirus in Italia oggi con il bollettino di oggi del Ministero della Salute e i dati della Protezione Civile: dopo i  37.809 contagiati e  446 morti di ieri: 39.811 contagiati e 425 morti.  5966 guariti. Sono stati effettuati 231.673 tamponi. I ricoverati aumentano di 1104 per un totale di 25109. I pazienti in terapia intensiva sono 2.634, in aumento di 119

Bollettino Coronavirus Italia: i dati della Protezione Civile per oggi 7 novembre

La suddivisione dei contagi nelle regioni: “Oltre due milioni di tamponi fatti da inizio emergenza in Veneto, quasi 20mila nelle ultime 24 ore e 3815 positivi in più. Poco meno di 18mila le persone in isolamento, 1410 i ricoverati, 109 nelle ultime 24 ore, 186 in terapia intensiva, 12 in più rispetto a ieri. Hanno invece perso la vita a causa del Coronavirus 2.568 persone, 25 nelle ultime 24 ore”. Sono i dati resi noti dal governatore Luca Zaia nel corso dell’ultima conferenza, questa mattina. Sette persone decedute, 774 nuovi casi positivi su 3.460 tamponi analizzati, 275 persone ricoverate in ospedale e altre 36 in terapia intensiva. Questi i dati sul coronavirus delle ultime 24 ore in Alto Adige. Resta alto il numero dei nuovi contagiati in Umbria con altri 688 casi (dopo i 767 di ieri) registrati nelle ultime 24 ore. Sono segnalati altri quattro morti (178 in totale dall’inizio della pandemia) e aumentano anche i ricoverati in ospedale, da 379 a 403 (24 i più di ieri). Di questi, 58 si trovano in terapia intensiva (ieri erano 53 e il giorno precedente 50). Diminuiscono i nuovi positivi nel Lazio. “Su 30 mila tamponi oggi si registrano 2618 casi”, rende noto l’assessore alla Sanita’ regionale, Alessio D’Amato. Ieri i nuovi positivi erano stati 2699 su quasi 29 mila tamponi eseguiti. I decessi nelle ultime 24 ore sono stati 27 (ieri erano 26), mentre i guariti sono stati 239