Sport

Berrettini annuncia il ritiro per infortunio dalle Atp Finals: "Sono distrutto". Al suo posto gioca Sinner

neXt quotidiano|

berrettini us open otte gesto

Matteo Berrettini non ce la fa, e dice addio alle Atp Finals. Stasera a sfidare Hubert Hurkakcz ci sarà la sua riserva Jannik Sinner, troppo serio l’infortunio all’addominale sinistro, tra l’altro recidivo di quello che già l’aveva costretto al ritiro in Australia a inizio anno, che lo ha messo ko durante il match di domenica contro Sascha Zverev. Il forfait lo ha annunciato lui stesso su Instagram con un lungo messaggio: “Ho pensato, riflettuto, pianto e alla fine deciso. Le mie Finals finiscono qui, sono distrutto, mai avrei pensato di dover rinunciare all’evento tennistico più importante mai tenutosi in Italia in questo modo. La verità è che per quanto io avessi voluto giocare davanti a voi ancora una volta, ho sentito e quindi deciso che il mio corpo non è pronto ad affrontare le sfide che ho davanti. Dire che sono triste non renderebbe giustizia allo stato d’animo in cui sono, mi sento derubato di qualcosa che ho conquistato con anni di sforzi e sudore. Non è stata una decisione facile, ma sono convinto che sia la migliore per me e per la mia carriera. Grazie del vostro continuo sostegno e delle migliaia di messaggi che mi avete mandato, mi avete emozionato”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Matteo Berrettini (@matberrettini)

Berrettini ci aveva provato, a rimettersi in carreggiata. Stamattina si era allenato con coach Santopadre e Umberto Rianna, ma è stato tutto inutile. Ha svolto anche diverse visite, prima un’ecografia, all’ora di pranzo, e poi una risonanza magnetica alla clinica Fornaca per valutare l’entità della lesione. È a rischio anche per il girone di Coppa Davis della prossima settimana, sempre a Torino.

Questa sera Sinner, undicesimo nella classifica Atp, parte svantaggiato perché potrà contare su solo due match per provare a qualificarsi per la semifinale: dopo la vittoria di Medvedev oggi pomeriggio contro Zverev – in seguito alla quale il russo ha guadagnato l’accesso alla prossima fase – deve vincere entrambi i suoi match e sperare che Hurkacz batta poi Zverev.