Autore

Vincenzo Vespri

Vincenzo Vespri è professore di matematica all’Università degli Studi di Firenze Oltre ad essere un professore universitario di Matematica che vede con sgomento l'università italiana andare sempre più alla deriva, sono anche un valutatore di progetti scientifici ed industriali (sia a livello italiano che europeo). Vedere nuove idee, vedere imprese che nascono, vedere giovani imprenditori che per realizzare le proprie idee combattono fatiche di Sisifo contro il sistema paleo-burocratico e sclerotizzato, è un' esperienza tipo Blade Runner: " Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi: navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione, e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser".

Opinioni

Società liquida

Delle volte mi chiedo perché l’Italia sia di fronte a queste gravi difficoltà economiche. Perché i nostri giovani emigrino all’estero. Perché soffriamo di carenze in laureati in materie…


Opinioni

Fantozzi e Che Guevara: binomio vincente

Il Concorso per Dirigenti Scolastici sta impegnando al massimo la Commissione di cui faccio parte. Dobbiamo terminare il prima possibile per dare al Ministero della Pubblica Istruzione i tempi…


Opinioni

Dio gioca a dadi?

Il secolo scorso è stato il secolo delle grandi scoperte scientifiche. Questo secolo si preannuncia essere il secolo delle applicazioni tecnologiche. Una delle più grandi e incomprese teorie…


Opinioni

Fenomenologia del grillismo

Sul Web, il Movimento 5 Stelle è spesso preso in giro per le “ingenuità” dei leaders e dei suoi parlamentari. Ma perché? Perché hanno scelto persone sbagliate o c’è qualcosa di più…


Opinioni

Sant’Anubi benedetto, protettore dell’anima mia

Son stato ad Atene. La Grecia è stata la culla della nostra cultura. Non è possibile nasconderci: la nostra formazione è greca… Come non possiamo non definirci cristiani così non possiamo non…


Opinioni

La teoria dei giochi applicata alla politica

Attualmente in Italia tutto è un complotto. L’inchiesta su Salvini? Un complotto. L’arresto dei genitori di Renzi? Ovviamente giustizia ad orologeria… Sarà vero? E soprattutto perché siamo…


Opinioni

Come è cambiata la classe dirigente in Italia

Lo scorso anno uscì il bando per essere commissario nel concorso da Dirigente Scolastico. Riferii a casa di questo bando dicendo che solo un idiota poteva partecipare considerando il notevole…


Opinioni

La differenza fra stare in Italia e in Finlandia? La si intuisce sorseggiando un espresso

In Finlandia per lavoro. Mi ci son trovato bene. Qui si vive bene come del resto mi confermano tutti gli Italiani che ho incontrato ad Helsinki. Ma perché questa idea così positiva sulla Finlandia?…


Opinioni

I ain’t got time to bleed

In un’ epica scena del film Predator, un mercenario interpretato dall’ex wrestler Jesse Ventura (poi diventato Governatore del Minnesota) dice la frase che è talmente impegnato nel combattere da…


Opinioni

In Calabria crescono le banane

Questa settimana, il lavoro mi ha potato in giro in “provincia”: in rapida successione prima Perugia, poi Cosenza e Catanzaro ed infine in Lunigiana. L’Umbria e Perugia sono una bomboniera….


Opinioni

I figli della Rivoluzione digitale

Mi son letto l’ultimo libro di Baricco: The Game. E concordo che il M5S è il figlio naturale di questa rivoluzione. Come, secondo me, la Lega


Opinioni

Perché morire per la libertà dei curdi? È solo questione di Avere o Essere

Il fratello di un mio compagno di Università si è arruolato nelle milizie curde dell’YPG ed è caduto combattendo per la libertà di quel popolo. Aveva 50 anni e dei figli. Perché l’ha fatto?…


Opinioni

Cosa può fare l’università per il Sud e i giovani

È appena uscita la tabella dei Punti Organici relativa al 2018 (con un anno di ritardo!). Grande clamore perché ha trasferito 270 posti dalle Università del Sud alle Università del Nord….


Opinioni

La questione settentrionale

Sono stato sul Lago di Como per l’ultimo dell’anno mangiando cibo tipico della valli alpine e ascoltando musica adeguata all’ambiente. ll concerto di fine anno è stato a base di valzer di…


Opinioni

Leggendo il Paradiso di Dante

Ad Ottobre ero stato un conferenziere “per caso” a un convegno su Dante. Di fronte a specialisti nel settore, abili divulgatori, mi sono reso conto della mia profonda ignoranza sull’argomento:…


Opinioni

L’anno che verrà

Siamo a Natale. Il solstizio d‘inverno è passato e un nuovo anno si avvicina. Come nel venditore degli Almanacchi di Leopardi si spera in un anno migliore. In realtà in gioventù avevamo sperato…


Opinioni

Scoop sulla campagna elettorale di Cicerone. Purtroppo ancora d’attualità

Manuale vintage di come si vincono le elezioni. Ossia niente di nuovo sotto il sole….


Opinioni

Il caso Ilaria Capua non è un caso

Sono stato a Roma per un premio relativo alla divulgazione scientifica. Fra i premiati c’era giustamente Ilaria Capua famosa per due cose: la prima è stata quella di rendere di dominio pubblico la…


Opinioni

Il mio viaggio in Culolandia

I passeggeri del mitico 43 diretto a Culolandia sono una metafora dell’Italia. Siamo troppo stanchi e sfiduciati per volere a che fare con notizie vere, vogliamo invece notizie farlocche per poter…


Opinioni

Cosa è la Russia oggi?

Pensare di aver capito l’immensa Russia dopo una permanenza di poco più di una settimana è una pia illusione, ma ci provo. La prima cosa che uno nota è l’amore dei Russi per Putin. Lo amano…


Opinioni

L’importanza di una politica d’accoglienza intelligente

Sono a Mosca per la partecipazione a un convegno che si tiene presso l’Università dell’Amicizia dei Popoli. Questa Università è stata fondata nel 1960 e ha come obiettivo primario di fornire…