Opinioni

Augmentin, cosa c'è di vero nella storia del ritiro

Sta circolando in queste ore su Facebook un allarme riguardo il ritiro del medicinale Augmentin, antibiotico utilizzato per trattare infezioni dell’orecchio, dei seni nasali, del tratto respiratorio e urinario, della pelle e dei tessuti molli comprese le infezioni dentali, e le infezioni di ossa e articolazioni.

augmentin ritiro
Augmentin, cosa c’è di vero nella storia del ritiro

Il provvedimento Aifa riguarda confezioni di 12 compresse rivestite 875+125 mg. Il ritiro è stato disposto a seguito delle segnalazioni da parte delle ditte GlaxoSmithKline e Medifarm, concernenti etichette interne in lingua rumena. Soprattutto, l’annuncio del ritiro è datato 5 dicembre 2014:

05 DIC – L’AIFA trasmette un provvedimento concernente il ritiro di una partita del medicinale “AUGMENTIN 12 compresse rivestite 875+125 mg”, AIP n. 039785047. Il ritiro è stato disposto a seguito delle segnalazioni da parte delle ditte GlaxoSmithKline e Medifarm, concernenti etichette interne in lingua rumena. Nelle more del ritiro il medicinale non potrà essere utilizzato.

Come nel caso del Bisolvon, quindi, il ritiro riguarda soltanto alcuni lotti ben specificati. Il problema, come segnalato nella lettera, sta soltanto nel fatto che le etichette interne non sono in italiano.

augmentin ritiro
Il provvedimento di ritiro dell’Augmentin, datato 5 dicembre